Archivio mensile:ottobre 2014

Libriamoci | Brivido e mistero: letture ad alta voce in biblioteca | 31 ottobre 2014 ore 16.45

Standard

libri-halloweenLa Commissione Biblioteca invita a partecipare alla prima edizione di Libriamoci, un’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attivita’ Culturali, allo scopo di ‘liberare’ la lettura nelle scuole: mercoledì 29, giovedì 30 e venerdì 31 ottobre siamo tutti invitati a leggere ad alta voce!
A scuola, ma anche a casa, in famiglia, con i nonni, in tram, perche’ no?!

Per questo, la Biblioteca organizza la prima apertura in orario extrascolastico proprio per venerdi’ 31 ottobre, con letture ad alta voce su …. brrrrivido…. mistero…. ma non solo!!!!

Vi aspettiamo quindi, bambini e accompagnatori, dalle 16.45:
In sala video, letture ad alta voce per i bambini
In biblioteca, il brivido continua per gli accompagnatori e i fratelli, che potranno leggere e chiedere il prestito dei libri della biblioteca.
(Data la capienza limitata della sala video, gli accompagnatori adulti potranno accedere alla sala video solo se ci saranno posti disponibili)

La Commissione Biblioteca

Assemblea dei Genitori del 20/10/2014 – VERBALE

Standard

Nel verbale trovate tutti gli interventi, i progetti definiti per l’anno scolastico 2014/2015 e le Commissioni della scuola Massaua.

Buona lettura!

Si allega il documento di dettaglio sul progetto “I Colori delle Emozioni”  i colori delle emozioni 14-15 _1_

Verbale AdG Massaua 20 ottobre 2014_Page_1Si allega il verbale dell’Assemblea dei Genitori della primaria Massaua tenutasi il 20/10/2014 in sala video.

Verbale AdG Massaua 20 ottobre 2014_Page_2

SCUOLE AUTONOME E “BUONA SCUOLA”

Standard

La sera del giorno 30 ottobre alle ore 21:00 presso l’IIS Giorgi (Viale Liguria 19 – MM2 Romolo) si terrà un incontro sul tema “Scuole autonome e Buona scuola” aperto a Presidenti di Consiglio d’Istituto, genitori, studenti. Durante la serata verranno discussi gli aspetti più significativi del documento “La buona scuola” e i risultati del dibattito saranno presentati all’Assemblea della Faisal (Federazione delle associazioni di scuole autonome della Lombardia).

E’ possibile prenotarsi compilando l’apposito modulo (posti limitati).

Per informazioni: Annamaria Indinimeo 328 6575288.

Scuole autonome e Buona scuola__Locandina

Riapre la biblioteca!

Standard

Logo bibliotecaA tutti i bambini, le bambine e le loro famiglie: Attenzione, ci siamo questa settimana la Biblioteca ha riaperto le porte!!! Vedrete, è  coloratissima e pulitissima, pronta ad accogliervi per nuove letture. I bambini nuovi troveranno le loro tesserine ad attenderli in biblioteca: benvenuti!

Da lunedì 13 ottobre le classi sono invitate a venire in biblioteca con gli insegnanti, in orario scolastico. Come d’abitudine, oltre al turno quindicinale della vostra classe, troverete il turno ‘INTERMEDIO’, in cui potrete cambiare il libro se l’avete gia’ finito. Per questo turno, accordatevi pero’ con l’insegnante di classe.

Ecco qua il CALENDARIO_ottobre-dicembre2014 per il prestito scolastico.

Stiamo anche definendo il calendario degli appuntamenti per i prestiti alle famiglie in orario extra-scolastico, che si conferma il venerdì pomeriggio. Vi possiamo solo anticipare che ci sono delle idee appassionanti in cantiere…

Se non vi ricordate il funzionamento della biblioteca o se siete nuovi, potete trovare altre informazioni alla pagina della commissione biblioteca: ricordiamo anche che tutti i papà e le mamme della scuola possono far parte della commissione e dare una mano nella gestione e organizzazione, mettendosi in contatto con la commissione in occasione della prossima assemblea dell’Adg del 20 ottobre.

A presto allora, vi aspettiamo in biblioteca!
La Commissione Biblioteca

Eventi della zona 6 per i prossimi mesi

Standard

Vi informo che nel mese di novembre le 9 zone di Milano concorreranno per le Cartoniadi: gara tra zone relative alla raccolta di carta.
La Zona vincitrice si aggiudicherà un premio in denaro di 25.000 euro da destinare a materiale e servizi per le scuole primarie statali. Sarà strumento di valutazione, al fine di stabilire la zona vincitrice, l’incremento che si registra tra la raccolta di ottobre e quella di novembre sulla raccolta dell’intera zona e la qualità di carta/cartone riciclato.

E’ stata inoltre inviata in questi giorni a tutte le scuole di ogni ordine e grado della Zona 6 una lettera, avvisando che nel mese di marzo sono previsti una serie di eventi riguardanti l’educazione alla legalità in differenti declinazioni. Le scuole che vorranno in quell’ambito proporre al territorio l’esito di percorsi di progetti scolastici inerenti (sotto forma di mostra o performance) saranno inserite nel calendario degli eventi.

Anche quest’anno presso lo spazio della ex-Fornace verranno realizzati per le scuole i laboratori gratuiti di scrittura creativa legati al progetto della Grande Fabbrica delle Parole, gestito da Terre di Mezzo.

CALENDARIO Ottobre/Novembre
15 ottobre – W il vaccino – Incontro informativo sulla vaccinazione contro il Papilloma Virus. Biblioteca Sant’Ambrogio
18 e 25 ottobre – L’arte di educare. Workshop. Percorsi educativi attraverso la creatività. Spazio SeiCentro. via Savona, 99
19 ottobre – Sport 6 per tutti: iniziative sportive gratuite nell’area compresa tra via Anemoni-via Primaticcio-via Cascina Corba
25 ottobre – Conferenza sulla sicurezza stradale. Spazio SeiCentro, via Savona, 99
4 e 11 novembre – Genitori in Rete. Per un uso consapevole di internet con particolare attenzione al fenomeno del cyberbullismo. Istituto Giorgi. viale Liguria, 21
5 novembre – W il vaccino – Incontro informativo sulla vaccinazione contro il Papilloma Virus. Spazio SeiCentro. via Savona 99
13-16 novembre – BookCity – Oltre 30 iniziative gratuite in zona 6
20 novembre – Insediamento del Consiglio di Zona delle Ragazze e dei Ragazzi della Zona 6. Sala Consiliare, viale Legioni Romane 54 – Istituti partecipanti: Narcisi – Nazario Sauro – Cardarelli-Massaua – Capponi – Ilaria Alpi – Thouar Gonzaga
A questo link potete scaricare tutte le locandine degli eventi, compresi i cartelloni delle stagioni teatrali dei nostri teatri di zona.

Sport sei per tutti

Standard

Il prossimo 19 ottobre, per grandi e piccini nel campo sportivo di via Anemoni e nei giardini di via Primaticcio (fino al parco giochi all’angolo con via delle Camelie) si terrà una giornata totalmente dedicata allo sport.
A breve ulteriori dettagli in merito.

locandina50x70

Da gennaio raccolta differenziata della carta nelle scuole: 5.000 contenitori per le classi elementari e medie”

Standard

Milano, 1 ottobre 2014 – “Dal 1° gennaio 2015, porteremo la raccolta differenziata della carta in tutte le classi elementari e medie di Milano. Grazie alla distribuzione di 5.000 raccoglitori specifici, aula per aula, coinvolgeremo alunni e insegnanti in questo importante obiettivo. E faremo un nuovo importante passo avanti nel potenziamento della raccolta differenziata in città”.
Lo ha annunciato questa mattina Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità e Ambiente, intervenendo alla conferenza internazionale ‘Milano Recycle City’, l’incontro internazionale organizzato dal Comitato Promotore costituito da Amsa, Cic, Comieco e Novamont, con il Comune di Milano.
Il progetto di raccolta differenziata della carta nelle scuole è realizzato grazie alla collaborazione di Comieco.

“Milano – ha proseguito Maran – rappresenta un modello per l’Italia e per l’estero. Arrivando al 52% della raccolta differenziata, ci confermiamo la migliore città europea sopra il milione di abitanti, insieme a Vienna. E non ci sono dubbi che questi risultati continueranno a progredire. Basti pensare che nel giro di 2 anni siamo passati dal 35% al 52%. Un risultato raggiunto grazie al lavoro di Amsa e dei partner che ci supportano con numerosi progetti e iniziative, ma soprattutto grazie alla collaborazione di tutti i cittadini. A testimoniarlo, la qualità dei rifiuti differenziati e una riduzione dei comportamenti impropri”.

‘Milano Recycle City’ durerà fino al 3 ottobre e impegnerà le delegazioni delle molte città giunte a Milano (da Tokyo ad Hong Kong, da Mosca a San Paolo, da Washington a Johannesburg) in incontri, dibattiti ed eventi che avranno al centro il tema della raccolta dei rifiuti e dello sviluppo sostenibile.

“Con una raccolta differenziata estesa e capillare, un sistema di smaltimento rifiuti sempre più vicino ai cittadini, campagne di sensibilizzazione già a partire dalle scuole e una promozione concreta di buone pratiche, Milano conferma ogni giorno il suo ruolo primario tra le metropoli europee. Essere al centro di questo evento internazionale ne è l’ennesima conferma”, ha concluso l’assessore Maran.

https://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/!ut/p/c1/04_SB8K8xLLM9MSSzPy8xBz9CP0os_hAc8OgAE8TIwMDJ2MzAyMPIzdfHw8_Y28jQ_1wkA6zeD9_o1A3E09DQwszV0MDIzMPEyefME8DdxdjiLwBDuBooO_nkZ-bql-QnZ3m6KioCADL1TNQ/dl2/d1/L2dJQSEvUUt3QS9ZQnB3LzZfQU01UlBJNDIwT1RTMzAySEtMVEs5TTMwMDAw/?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/ContentLibrary/giornale/giornale/tutte+le+notizie+new/mobilita+ambiente+arredo+urbano+verde/raccolta_differenziata_nelle_scuole